Disciplinare Etico

Tutte le aziende che entrano nel progetto Ecodelsole devono aderire ad un disciplinare Etico  “Adesione Circuito Ecodelsole” e si attengono eticamente al rispetto di regole definite:

  • I prodotti inseriti nel circuito saranno prodotti Italiani del tipo Biodinamico certificato, Biologico certificato, e tipico Igp e Dop con disciplinare di produzione (regime di controllo) previsto a livello europeo (marchio Cee), tradizionale e locale. Per ognuna di queste tipologie l’azienda deve garantire l’appartenenza alla tipologia, quindi garantendo le certificazioni/disciplinari/documentazioni richieste e/o le modalità di produzione a cui devono aderire/operare per dirsi tali (Biologico, Biodinamico, tradizionale, tipico, locale); in generale comunque devono garantire che sia i prodotti che il loro ciclo di produzione rispondano a standard qualitativi e naturali senza l’uso di sostanze chimiche e/o considerate dannose per la salute umana. Per tutti i prodotti non reperibili in Italia saranno ammessi quelli stranieri sempre nel rispetto delle tipologie e delle regole di cui sopra.
  • Ogni azienda a cui vengono conferiti i prodotti di altre aziende si farà garante dei prodotti stessi nel rispetto delle regole del disciplinare.
  • Ecodelsole, metterà a disposizione il marchio Ecodelsole, e l’azienda dovrà esporlo nel negozio, le aziende che non hanno il marchio ecodelsole non riceveranno la nostra garanzia.
  • Il prezzo al pubblico dei prodotti è lasciato libero alla decisione di ogni azienda, ma deve rispettare il concetto di filiera corta e/o di vendita diretta.
  • Ogni azienda deve fornire le certificazioni e/o le documentazioni (autocertificazioni, ecc…) sulla qualità dei prodotti e sulla qualità del loro ciclo di produzione, e/o attestare la bontà di eventuali prodotti di terze parti al fine di rispettare la qualità della filiera; le terze parti devono comunque aderire e/o garantire il circuito Ecodelsole.
  • Ogni azienda (insieme ad Ecodelsole) deve fare in modo che l’atmosfera all’interno dei centri di raccolta porti alla creazione di un centro di socializzazione, comunicazione, convenienza, cortesia e affetto, che sia di riferimento per l’utenza a migliorare la qualità della vita.
  • Ogni azienda deve fornire per iscritto ad Ecodelsole, in maniera preventiva, la lista dei suoi prodotti e fornire indicazioni sulle capacità produttive annuali, attuali e in eventuale crescita, ai fini della soddisfazione della domanda da parte della clientela; in base alla disponibilità del prodotto si valuterà l’inserimento di un’altra azienda o conferimento di prodotto (sempre nel rispetto delle regole).
  • L’azienda esterna che conferisce i prodotti ad aziende presenti nel CCN, deve aderire preventivamente al circuito Ecodelsole.